Categories

Manufacturers

Bacheca Annunci

Sudden Bloody Muffins cercano batterista

Scritto il:
2019-09-04 11:06:45
Fisarmonicista

Scritto il:
2019-08-13 15:10:55
Cantante

Scritto il:
2019-07-21 22:49:02

Leggi tutti i commenti

Mercoledi pomeriggio 13 Novembre dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

 

Incontro con Stef Burns

Stef sara' disponibile in negozio per fare due chiacchere con i fans e firmare qualche autografo!!

Ingresso gratuito, non mancate!

 

Biografia

Stef è residente nella città di Benicia, nella San Francisco Bay Area. Il 28 maggio 2011 si è sposato a Mirandola con Maddalena Corvaglia, dalla quale, il 28 settembre, ha avuto Jamie Carlyn, il suo terzo figlio; il matrimonio è stato celebrato da Vasco Rossi.

Le prime band

Iniziò a suonare la chitarra di suo padre intorno ai 6 anni, l'anno successivo ricevette la sua prima chitarra elettrica, una Winston. Dopo poco tempo la sostituì con una Fender Mustang. A 9 anni formò la sua prima band, chiamata "The Yellow Brick Road". Alle scuole superiori suonò in una band chiamata "Legend" con cui eseguiva cover di Allman Brothers Band, Lynyrd Skynyrd, Montrose, Led Zeppelin, Deep Purple, Marshall Tucker Band e altre band degli anni ‘70. Il tastierista era Dave Mathews, che più tardi avrebbe suonato con Tower of Power, Boz Skaggs e Etta James. Con i "New Legend03", di cui scriveva i brani, cominciò ad addentrarsi nel jazz e nella fusion, proponendo inoltre cover di Jeff Beck, Return to Forever, George Duke, Herbie Hancock e di altri artisti del panorama fusion anni ’70, in questa formazione figurava anche il tastierista John Seppala, con cui collaborerà in occasione dell'album Swamp Tea.

Chitarre

La chitarra principale più usata è una Fender Stratocaster Custom Shop 1991 color Vintage white, con vernice alla Nitro. È creata su sue stesse indicazioni, da Larry Brooks del Fender Custom Shop.

La chitarra monta un pickup Humbucker Seymour Duncan JB (al ponte) e due single coil Fender Texas Special (manico e posizione centrale), il ponte è un Strat Plus Bridge. Il manico ha un radius ridotto rispetto alle normali Stratocaster (è la copia di un manico Kramer), le meccaniche sono autobloccanti Schaller, il capotasto è un Fender Roller Nut.

Fin dal 1996, Stef usa spesso sul palco di Vasco un'altra Stratocaster, pressoché identica alla sua. Suona anche una Gibson Les Paul Custom "Black Beauty" '57. Meno usate sono, invece, una Gibson Les Paul Supreme (utilizzata esclusivamente nel Tour "Buoni o Cattivi" con Vasco Rossi), una Gibson Explorer (anch'essa utilizzata nel tour "Buoni o Cattivi"), ed una semiacustica di liuteria italiana, una Buscarini JBv Stef Burns Signature (usata nei tour 2007-2008 di Vasco), strumento semiacustico simile alla L5 Gibson. Al concerto del primo maggio 2009 con Vasco, ha usato anche una Gibson SG Standard, che riproporrà successivamente nell'"European Indoor Tour 2009".

{/if}